Busto femminile

Covili Gino

Busto femminile

Descrizione

Autore: Covili Gino (1918/), autore

Cronologia: ca. 1971 - ca. 1976

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio/ matita/ pastelli su tela applicata su compensato

Misure: 9 cm x 13,5 cm

Descrizione: Busto di donna contadina con foulard verde in testa e abito marrone.

Notizie storico-critiche: Si riporta un commento di Davide Lajolo alle figure femminili che compaiono nei dipinti di Covili: "Non c'è figura di donna che porti dentro il volto, sulla bocca, la tenerezza della sofferenza, lo sguardo amaro dell'addio, quell'espressione che assomiglia a quella di chi trattiene ancora i singhiozzi prima di scoppiare in pianto" (Lajolo D., 1984).
Esiste un dipinto del 1973 simile a questo della collezione Lajolo (De Micheli M., 1974). Si tratta di un busto di figura femminile di maggiori dimensioni e di concezione leggermente più complessa: la donna è impegnata in un'azione (tiene in mano l'estremità di un bastone) e indossa un foulard decorato con una fantasia.

Collocazione

Milano (MI), Fondazione Davide Lajolo

Credits

Compilazione: Ciottoli Sollazzo, Nora (2004)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)