Studio per ritratto di Elide

Francese Franco

Studio per ritratto di Elide

Descrizione

Identificazione: figura femminile seduta

Autore: Francese Franco (1920/ 1996), autore

Cronologia: 1966

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: matita su carta

Misure: 350 mm x 500 mm

Descrizione: donna seduta di tre quarti, inclinata verso destra; veste corta che lascia scoperte le gambe fin sopra le ginocchia; braccia abbandonate lungo il corpo; sguardo rivolto al riguardante

Notizie storico-critiche: Il disegno ritrae Elide, compagna dell'artista.
Esiste un ritratto quasi identico a questo, su un foglio delle stesse dimensioni, realizzato un anno dopo, nel Maggio del 1967 (Franco Francese 1981, tav. 22). Nel disegno pubblicato sono diverse la posa delle braccia, unite in grembo invece che abbandonate lungo il corpo, e la direzione del volto, orientato verso sinistra; maggiormente definito appare poi il viso e pi marcato il profilo del corpo, mentre nel foglio della collezione Lajolo la resa della figura complessivamente pi morbida nelle linee e nelle ombreggiature.
La figura di Elide molto presente nella vita artistica del pittore e compare in molte sue opere, a cominciare da alcuni nudi degli anni '50 fino ai ritratti che ne raffigurano il volto sofferente nei giorni della malattia precedenti la morte (1980).
Scrive Lajolo: "Da quando il temporale si abbattuto proprio su di lui togliendogli con la morte l'affetto della sua donna, Francese come avesse cambiato natura. Sta solitario come un animale ferito o inseguito. Solo e senza un lamento." (Lajolo D. 1984).

Collocazione

Milano (MI), Fondazione Davide Lajolo

Credits

Compilazione: Mattio, Fiorella (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).