Figura femminile

Gorni Giuseppe

Figura femminile

Descrizione

Autore: Gorni Giuseppe (1894/ 1975), autore

Cronologia: ante 1923

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: matita su carta

Misure: 130 mm x 115 mm

Descrizione: donna di spalle rappresentata dai fianchi in su; con gonna chiara, fazzoletto sul capo e giaccone scuri; la figura Ŕ situata nell'angolo in basso a destra ed Ŕ replicata verso il centro del foglio in maniera pi¨ veloce e abbozzata

Notizie storico-critiche: L'esecuzione di questo studio dal vero risale ad una data probabilmente vicina ma sicuramente antecedente a quella del disegno che compare sul verso dello stesso foglio (1923): infatti, la collocazione della figura nell'angolo in basso, troncata com'Ŕ all'altezza dei fianchi, dimostra che la carta Ŕ stata ritagliata da un foglio di dimensioni maggiori per essere successivamente riutilizzata dall'altro lato dove Ŕ raffigurato il vitello accovacciato, lavoro ritenuto compiuto dall'artista che vi appone data e firma.
I disegni realizzati da Gorni in questo periodo del primo dopoguerra sono estremamente numerosi, a dimostrazione dei tentativi dell'artista, autodidatta, di impadronirsi della realtÓ e affinare i propri mezzi tecnici.
Il foglio entra a far parte della collezione Lajolo solo successivamente alla metÓ degli anni '60, quando Gorni comincia a raggiungere la notorietÓ dopo un lungo periodo di oblio. E' allora infatti che Davide Lajolo va a visitare lo studio dell'artista a Nuvolato, in provincia di Mantova, e ha modo di conoscerlo (Lajolo 1984).

Collocazione

Milano (MI), Fondazione Davide Lajolo

Credits

Compilazione: Mattio, Fiorella (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)