Figura femminile

Gorni Giuseppe

Figura femminile

Descrizione

Autore: Gorni Giuseppe (1894/ 1975), autore

Cronologia: ante 1923

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: matita su carta

Misure: 130 mm x 115 mm

Descrizione: donna di spalle rappresentata dai fianchi in su; con gonna chiara, fazzoletto sul capo e giaccone scuri; la figura Ŕ situata nell'angolo in basso a destra ed Ŕ replicata verso il centro del foglio in maniera pi¨ veloce e abbozzata

Notizie storico-critiche: L'esecuzione di questo studio dal vero risale ad una data probabilmente vicina ma sicuramente antecedente a quella del disegno che compare sul verso dello stesso foglio (1923): infatti, la collocazione della figura nell'angolo in basso, troncata com'Ŕ all'altezza dei fianchi, dimostra che la carta Ŕ stata ritagliata da un foglio di dimensioni maggiori per essere successivamente riutilizzata dall'altro lato dove Ŕ raffigurato il vitello accovacciato, lavoro ritenuto compiuto dall'artista che vi appone data e firma.
I disegni realizzati da Gorni in questo periodo del primo dopoguerra sono estremamente numerosi, a dimostrazione dei tentativi dell'artista, autodidatta, di impadronirsi della realtÓ e affinare i propri mezzi tecnici.
Il foglio entra a far parte della collezione Lajolo solo successivamente alla metÓ degli anni '60, quando Gorni comincia a raggiungere la notorietÓ dopo un lungo periodo di oblio. E' allora infatti che Davide Lajolo va a visitare lo studio dell'artista a Nuvolato, in provincia di Mantova, e ha modo di conoscerlo (Lajolo 1984).

Collocazione

Milano (MI), Fondazione Davide Lajolo

Credits

Compilazione: Mattio, Fiorella (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).