Figure in riunione

Gorni Giuseppe

Figure in riunione

Descrizione

Autore: Gorni Giuseppe (1894/ 1975), autore

Cronologia: 1946

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: china su carta oleata

Misure: 255 mm x 170 mm

Descrizione: gruppo di uomini e donne riuniti intorno ad un basso tavolo; al centro del gruppo, in posizione frontale, un uomo legge un libro o un quaderno aperto davanti a lui (vicino c'è anche un calamaio); dietro di lui vi sono due figure in piedi (un uomo, una donna con un bambino in braccio); un'altro uomo, con la pipa in bocca, si sta avvicinando da sinistra

Notizie storico-critiche: L'opera raffigura un gruppo di persone riunito in un incontro clandestino.
L'esecuzione del disegno risale al dopoguerra ma l'evento raffigurato è ambientato in epoca fascista (Angela Candiani 2000, comunicazione orale).
E' probabile che quella descritta sia un'esperienza vissuta dall'artista in prima persona, dal momento che durante il ventennio Gorni subì persecuzioni a causa delle sue idee politiche e, per il rifiuto di aderire all'ideologia fascista, fu allontanato dall'insegnamento nella scuola tecnica che aveva fondato a Quistello, paese natale.
Anche questo disegno, come gli altri di Gorni conservati all'interno della collezione Lajolo, viene eseguito in un'epoca precedente all'incontro dell'artista con Davide Lajolo, che risale all'incirca alla metà degli anni '60. E' dunque solo dopo questa data che l'opera può essere entrata a far parte della collezione.

Collocazione

Milano (MI), Fondazione Davide Lajolo

Credits

Compilazione: Mattio, Fiorella (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)