Informale

Kodra Ibrahim

Informale

Descrizione

Autore: Kodra Ibrahim (1918/ 2006), autore

Cronologia: 1967

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio/ matita/ penna su carta

Misure: 50 cm x 33,5 cm

Descrizione: composizione astratto-informale nei toni del grigio, del blu e del bianco; si distingue uno sfondo, in cui si ritagliano forme squadrate, da un corpo centrale, che appare quasi come un annodamento di forme tubolari, ravvivato da tocchi di colore bianco, rosa e giallo

Notizie storico-critiche: Questo dipinto del 1967 è quello di più antica data tra le opere di Kodra presenti all'interno della collezione Lajolo.
L'opera rappresenta un epigono della breve fase informale che Kodra attraversa tra la fine degli anni '50 e la metà circa degli anni '60, rara testimonianza di una ricerca che egli conduce al di fuori della pittura figurativa cui il suo nome è legato, alla quale da questo momento in poi si dedicherà in maniera esclusiva.
Il dipinto mostra punti di contatto con il lavoro del contemporaneo pittore informale Afro Basaldella. La gamma cromatica appare però espressione del gusto personale dell'artista albanese, e si avvicina molto a quella che ritroviamo nei suoi dipinti figurativi, in cui scaglie di colori brillanti impreziosiscono le forme geometriche dei suoi personaggi-idolo, molte volte raffigurati su sfondi grigi.

Collocazione

Milano (MI), Fondazione Davide Lajolo

Credits

Compilazione: Mattio, Fiorella (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)