Il pittore

D'Andrea Lorenzo

Il pittore

Descrizione

Identificazione: Autoritratto

Autore: D'Andrea Lorenzo (1943/), autore

Cronologia: 1969 - ca. 1977

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 70 cm x 100 cm

Descrizione: uomo con barba e berretto blu, seduto su una sedia rossa; in mano tiene un pennello; lungo il margine sinistro del quadro si scorge parte di una tela posta su un cavalletto

Notizie storico-critiche: Secondo quanto ricordato da Angela Candiani, il pittore raffigurato nel dipinto Ŕ lo stesso Lorenzo D'Andrea (2000, comunicazione orale)
L'autoritratto mostra caratteristiche stilistiche assai vicine a quelle dei lavori presentati dall'artista in una mostra del 1972 alla Galleria Nuovo Sagittario di Milano, pubblicati in catalogo con una introduzione di Enzo Fabiani (D'Andrea 1972).
A quei tempi D'Andrea Ŕ impegnato in una ricerca figurativa di tipo espressionista-informale: in una pittura dai colori vivaci, densa e materica, si ammassano uno sull'altro personaggi simili a statue-stele, in cui la lezione di Picasso si mescola, secondo Fabiani, con influssi di certa arte medievale propria della Lucchesia, terra d'origine del pittore, e delle antiche steli della Lunigiana.
In questo caso compare un unico personaggio, anch'esso per˛ raffigurato secondo i moduli linguistici sopra descritti, nonostante il minor carico di particolari decorativi e note coloristiche che si risolve infine in una maggiore aderenza al dato reale.
A fine decennio, a partire dal 1977, D'Andrea intraprenderÓ una strada che lo porterÓ ad esiti molto differenti (Lorenzo D'Andrea 1984, v. NSK 211), motivo per cui si pu˛ affermare con una certa sicurezza che il dipinto, non datato, sia stato eseguito entro la prima metÓ degli anni '70.

Collocazione

Milano (MI), Fondazione Davide Lajolo

Credits

Compilazione: Mattio, Fiorella (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)