Bambini all'aria aperta

Spadini, Armando

Bambini all'aria aperta

Descrizione

Identificazione: Bambini tra gli alberi

Autore: Spadini, Armando (1883/1925)

Cronologia: ca. 1915

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 75 x 62

Notizie storico-critiche: In primo piano, seduto su un muretto di mattoni un bambino gioca tenendo in mano una trottola; vicino a lui un bambino più grande, in piedi dall'altra parte del muretto e da questo in parte nascosto, gioca con dei sassi. Alle loro spalle si scorgono, vicini, due tronchi di alberi; altri alberi sullo sfondo lasciano filtrare la luce del sole che disegna ombre sul terreno creando le suggestioni di un ambiente boschivo. L'artista sembra riversare nel dipinto il suo amore per il lavoro en-plein-air, così lo sfondo di alberi, dal forte contrasto luce-ombra, appare non meno essenziale delle due figure di bambini, il figlio Andrea di circa tre anni e la figli Maria, nata l'anno precedente. L'opera, che ben documenta le ricerche impressionistiche che caratterizzano la produzione di Spadini in questi anni, rappresenta una delle composizioni più compiute del periodo maturo dell'artista. Alla mostra della Secessione del 1915 Spadini espone dieci dipinti che gli procurano notevoli consensi critici, ma nessuna vendita. Nelle recensioni molti critici accostarono l'opera di Spadini a Renoir, Manet e persino Rubens per la ricchezza cromatica e la densità dell'impasto.

Collezione: Collezione Mondadori del Museo Civico di Palazzo Te

Collocazione

Mantova (MN), Museo Civico di Palazzo Te

Credits

Compilazione: Pisani, Chiara (1995)

Aggiornamento: Pisani, Chiara (2006); Pisani, Chiara (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)