Pezzi di pavimento a mosaico della epoca romana

ambito Romano

Pezzi di pavimento a mosaico della epoca romana

Descrizione

Ambito culturale: ambito Romano

Cronologia: ca. 1 - ca. 300

Tipologia: pertinenze decorative

Materia e tecnica: marmo/ mosaico

Misure: 31 cm x 41 cm (Frammanto A); 35 cm x 34 cm (Frammento B); 25 cm x 38 cm (Frammanto C); 26 cm x 24 cm (Frammento D); 24 cm x 35 cm (Frammento E)

Descrizione: Mosaico a tessere di marmo bianco, senza figurazioni.

Notizie storico-critiche: Nel 1868 Cesare Bonoris donava una serie di antichitÓ al Museo Civico di Mantova. Fra essi figuravano i resti di una pavimentazione musiva di etÓ imperiale, rinvenuti nel cortile dell'abitazione mantovana del Bonoris stesso, a un metro di profonditÓ. Trasferiti al Museo, i resti vennero esposti nella sala E e contrassegnati con il numero 138 come "Due pezzi di pavimento a mosaico della epoca romana".
Nel 1915 i reperti vennero trasferiti, con il resto delle collezioni Civiche, al Palazzo Ducale di Mantova.
Attualmente i frammenti sono cinque. Tale aumento numerico pu˛ essere giustificato come frutto di una successiva frammentazione.
Consegnati in deposito dal Comune di Mantova al Museo di Palazzo Ducale il 17 marzo 1915.

Collocazione

Mantova (MN), Museo di Palazzo Ducale

Credits

Compilazione: Bonoldi, Lorenzo (2014)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)