Portarolo seduto con cesta a tracolla uova e pollame

Pitocchetto

Portarolo seduto con cesta a tracolla uova e pollame

Descrizione

Identificazione: giovane seduto su una cesta

Autore: Pitocchetto (1698-1767), esecutore

Cronologia: ca. 1730 - ca. 1740

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: tela/ pittura a olio

Misure: 95 x 130

Notizie storico-critiche: L'opera, insieme al suo pendant 'ragazzo seduto su di una cesta' era segnalato dal Carboni in casa Barbisoni a Brescia ( Carboni, Le pitture e le sculture di Brescia che sono esposte al pubblico con un'appendice di alcune private gallerie); da qui, dopo una permanenza in una collezione non meglio identificata in Polonia e sul mercato antiquariale inglese, Ŕ giunta in collezioni Testori, che la don˛ alla Pinacoteca.|| I Barbisoni esponevano nella loro casa ben otto dipinti del Ceruti, ma restano ancora da chairire i termini dei rapporti fra il pittore e i collezionisti bresciani: tuttavia Ŕ indubbia la sintonia - specie sul terreno delle tendenze pauperistiche e filogianseniste - fra l'artista e il padre filippino Giulio Barbisoni, collezionista ed erudito, allontanato nel 1717 dall'Oratorio, proprio perchŔ considerato troppo vicino alle idee gianseniste. Padre Giulio continu˛ tuttavia a indossare l'abito sacerdotale e a mantenere buoni rapporti con l'ordine di San Filippo Neri. ||La mancanza di omogeneitÓ all'interno del gruppo delle opere di Ceruti presenti in casa Barbisoni rende difficile parlare di committenza: tuttavia il mondo degli umili, raffigurato dal Ceruti con grande sensibilitÓ naturalista, dichiara la propria appartenenza al clima preilluminista lombardo. ||Il legame fra i due dipinti braidensi sembra sussistere 'ab origine' ed Ŕ confermato dalla coincidenza del formato, dalla stesura del colore, povero come i soggetti raffigurati, dalla analoga orchestrazione compositiva che pone i personaggi in posizione speculare tra loro. ||Va evidenziata inoltre la relazione con i dipinti del ciclo Avogadro, quali 'la donna che intreccia vimini' e 'la filatrice'.

Collezione: Collezioni della Pinacoteca di Brera

Collocazione

Milano (MI), Pinacoteca di Brera

Credits

Compilazione: Vami, A. (1994)

Aggiornamento: ARTPAST (2006)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).