Natività di Gesù

Ferrari, Gaudenzio

Natività di Gesù

Descrizione

Denominazione: Lunetta della NativitÓ

Autore: Ferrari, Gaudenzio (1475-1546), Pittore

Ambito culturale: Ambito milanese

Cronologia: post 1520 - ante 1526

Tipologia: pertinenze decorative

Materia e tecnica: intonaco/ pittura a fresco

Descrizione: L'affresco occupa l'ampia lunetta del protiro della chiesa domenicana di S. Antonio a Morbegno, al di sopra del portale con un alto rilievo. Sono rappresentati la Madonna a destra in adorazione del Bambino, tenuto nelle braccia da due angeli, mentre altre due creature angeliche suonano strumenti musicali; alla sinistra lo spazio arcuato Ŕ riempito dalla figura di Giuseppe, in piedi, che si protende verso il centro. Dietro la Vergine si vedono l'asino e il bue e uno sfondo naturalistico. Spicca il bel manto blu di lapislazzulo della Madonna inginocchiata.

Notizie storico-critiche: L'attribuzione dell'opera a Gaudenzio Ferrari da parte degli storici Ŕ unanime e consolidata. L'artista Ŕ documentato a Morbegno per la policromia dell'ancona dell'Assunta sicuramente dal 1520 al 1526 e in tale occasione dovette intervenire pure in S. Antonio. Infatti la NativitÓ, con il suo intenso colorismo, Ŕ esemplata su quelle immediatamente precedenti del polittico di Novara (1514) e della lunetta di Roccapietra presso Varallo Sesia.

Collocazione

Morbegno (SO), Chiostro di S. Antonio

Credits

Compilazione: Perlini, Silvia (2014)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).