Allegorie dei quattro elementi: aria, acqua, terra, fuoco

Ambito lombardo

Allegorie dei quattro elementi: aria, acqua, terra, fuoco

Descrizione

Denominazione: Corridoio di palazzo Vertemate

Ambito culturale: Ambito lombardo

Cronologia: ca. 1577

Tipologia: pertinenze decorative

Materia e tecnica: intonaco/ pittura a fresco

Misure: 3,22 m x 12,6 m x 3,72 m

Descrizione: La decorazione interessa le pareti e le volte del corridoio d'ingresso a piano terra di palazzo Vertemate. Sulle pareti, entro quattro ampie specchiature a fondo neutro, giganteggiano altrettante divinità pagane, che qui richiamano i quattro elementi: a sinistra Ercole (aria) e Nettuno (acqua), a destra Saturno (terra) e Vulcano (fuoco); tutte le figure poggiano i piedi su ampie mensole scorciate.
Le volte sono percorse da spesse cornici classicheggianti che definiscono speccchiature diversificate per forma: quelle al centro della volta recano figure divine (Giunone, Cerere, Bacco e Priapo), quelle ai margini esibiscono decori a grottesche.

Notizie storico-critiche: Gli ariosi affreschi del corridoio a piano terra di palazzo Vertemate Franchi, contrassegnati come sono da grottesche e figure mitologiche, bene introducono alla sontuosa decorazione delle vicine stanze e più in generale a tutti gli ambienti del palazzo, interessati da affreschi riconducibili ad una unica fase decorativa voluta dai fratelli Luigi e Guglielmo Vertemate senz'altro prima del 1577, al termine dei lavori di costruzione dell'edificio.
Gli affreschi del palazzo sono considerati unitari perché paiono sostanzialmente riferibili ad un ignoto pittore che qui operò a ridosso del 1577 non senza il supporto di aiuti, data la vastità del ciclo, e perché esibiscono raffigurazioni ispirate alla cultura umanistica, alla mitologia classica e in particolare alle favole ovidiane. Nel corridoio le monumentali figure di Ercole, Nettuno, Saturno e Vulcano (allegoria dei quattro elementi: aria, acqua, terra e fuoco), rappresentate entro ampie specchiature a fondo neutro, anticipano una soluzione ripresa nella vicina Sala di Giove e Mercurio.

Collocazione

Piuro (SO), Palazzo Vertemate Franchi - complesso

Credits

Compilazione: Bormetti, Francesca (2015)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)