Antipastiera

SocietÓ Ceramica Revelli

Antipastiera

Descrizione

Autore: SocietÓ Ceramica Revelli (1886/ 1980)

Cronologia: ca. 1960 - ca. 1970

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: terraglia forte/ smaltatura

Misure: 20 cm x 13,3 cm x 3 cm

Descrizione: Antipastiera con alto bordo esterno decorato da greca geometrica; fondo color terracotta.

Notizie storico-critiche: L'antipastiera in esame appartiene a un servizio da tavola di sessantasette elementi (num. inv. 3420-3486), riferibile ad una produzione di vasellame di gusto vivace e colorato. Il design essenziale e funzionale richiama il servizio impilabile denominato "Colonna" di Giovanni Gariboldi per Richard-Ginori, che vinse il Compasso d'Oro nel 1954 e che fu prodotto fino al 1967. Per questo riferimento e per la tipologia del decoro "a occhi" o a "piume di pavone" il servizio in oggetto pu˛ essere collocato negli anni '60. Il marchio presente sul fondo consente di attribuire il servizio alla SocietÓ Ceramica Revelli che chiuse definitivamente i battenti nel 1980. L'antipastiera fa parte di una donazione di privati al Museo (Lavezzari Fabio, 2009).

Collocazione

Laveno-Mombello (VA), MIDeC - Museo Internazionale del Design Ceramico

Credits

Compilatore: Civai, Alessandra (2012); Fracassetti, Lisa (2012)

Funzionario responsabile: Lenardon, Marisa

Ultima modifica scheda: 17/09/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)