Il nonno Garibaldino

Quilici Buzzacchi, Emma

Il nonno Garibaldino

Descrizione

Identificazione: ritratto d'uomo

Autore: Quilici Buzzacchi, Emma, esecutore

Cronologia: post 1961

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: compensato/ pittura a olio

Misure: 47,5 cm x 58,5 cm (intero)

Descrizione: Dipinto ad olio su compensato

Notizie storico-critiche: Sul retro Mimė Qulici Buzzacchi ha apposto tre ritagli di giornale, fonti iconografiche per la realizzazione del ritratto: "La battaglia di Calatafini e la presa di Palermo vissuta e descritta da Giovanni Buzzacchi", articolo firmato dal da Fracesco Buzzacchi (parente dell'artista), pubblicato in "Gazzetta di Mantova", domenica 8 maggio 1960, pag. 3; "Il Giorno", domenica 15 maggio 1960, pag. 8. Sui quotidiani č stata pubblicata la fotografia del colle Pianto dei Romani, dove si svolse la Battaglia di Calatafini alla quale partecipō il nonno della pittrice come volontario al seguito di Garibaldi. Sono riportati anche i ritratti dei trentadue garibaldini, individuati con nome e cognome: nell'ultima fila, il quarto partendo da sinistra č Giovanni Buzzacchi.
"Il mezzo pittorico per Mimė Buzzacchi non č certamente una mera narrazione di episodi biografici (...) ma č un duplicare la vita in una sorta di emulazione di sorprese che eccitano la coscienza. Questa sorta di geografia personale, questa topofilia dominata dalla memoria, questi "slanci linguistici" ci appaiono come miniature dello "slancio vitale", come dei micro bergsonismi dotati di un'adesione totale alla "attualitā" del proprio vissuto [Torelli Landini E./ Zanin S., "Mimė Qulici Buzzacchi", Ferrara / Medole 1998, p. 8]
"Il carattere pių vero del temperamento genuino del resto č la spontaneitā e Mimė Buzzacchi dipinge come sorride e come si muove senza alcuni sforzo voglio dire, ed č per di pių autodidatta" [De Pisis F., 1925, cit. in "Mimė Qulici Buzzacchi", Ferrara / Medole 1998, p. 85].

Collocazione

Medole (MN), Civica Raccolta d'Arte - Torre Civica Medole

Credits

Compilazione: Massari, Francesca (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)