Ci sono ancora emozioni nascoste

Rizzi, Enos

Ci sono ancora emozioni nascoste

Descrizione

Identificazione: figura umana

Autore: Rizzi, Enos (1944-), esecutore

Cronologia: post 2005

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: cartone/ pittura a olio

Misure: 76 cm x 57 cm (cartone); 70 cm x 51 cm (parte figurata)

Descrizione: Dipinto ad olio su cartone avorio

Notizie storico-critiche: "Affermare che la pittura di "Rizzi artista" rispetta i tratti visibili di "Rizzi uomo" Ŕ certamente un paradosso. Nascosta ma latente c'Ŕ in Rizzi una forza vitale che si estrinseca in pittura con una decisione sorprendente; una forza tutta segno e colore che mediante una magica osmosi non si manifesta, come d'acchito pensabile in aggressive assonanze, anzi tutt'altro; si fonde, invece, in lirici assunti che nulla concedono al melenso, al liso scontato. C'Ŕ nel fare pittura di Enos Rizzi un'assoluta sobrietÓ. Acuto Ŕ il suo sentire la terra madre. Un sentire, che viene da lontano, arricchito da portati di esperienze vissute silenziosamente ma intensamente, di frequentazioni incisive: onesta linfa assunta con lucido raziocinio" [Magnani G., "Enos Rizzi. Davanti alle colline. Segno- colore-poesia", Medole 2006, p. 23].

Collocazione

Medole (MN), Civica Raccolta d'Arte - Torre Civica Medole

Credits

Compilazione: Massari, Francesca (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).