Zuppiera

ambito fiorentino

Zuppiera

Descrizione

Identificazione: elementi decorativi vegetali

Ambito culturale: ambito fiorentino

Cronologia: ca 1890 - ca 1910

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: maiolica

Misure: 20 cm x Ø 26 cm (Intero)

Descrizione: Zuppiera con corpo ovale poggiante su piede, coperchio a doppia calotta e anse ad anello ovale.
L'ornato presenta decori di fiori e foglie in blu, giallo e manganese su sfondo verde realizzato con l'aggiunta di larghe pennellate gialle sullo smalto berettino. Al centro del corpo, entro un tondo, riportato, in blu su sfondo celeste, il monogramma "A T F" sormontato da una corona in giallo ocra. Sotto il piede, la marca in blu con il gallo e il numero "30".

Notizie storico-critiche: La zuppiera stata realizzata a Firenze, tra la fine del XIX e l'inizio XX secolo, dalla manifattura Cantagalli. Questo esemplare appartiene a un genere di produzione, quale quello dei servizi da tavola, di grande importanza per la manifattura fiorentina.

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Raccolte d'Arte Applicata

Credits

Compilazione: Sanson, Angela (2015)

Aggiornamento: Vertechy, Alessandra (2016)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).