La Prudenza

Appiani, Andrea

La Prudenza

Descrizione

Autore: Appiani, Andrea (1754-1817)

Cronologia: 1808

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: tela/ affresco

Misure: 140 cm x 95 cm

Descrizione: Lunetta ad affesco rappresentante La Prudenza, figura femminile intera, distesa diagonalmente verso destra; a sinistra una sedia in bronzo con sfingi (simbolo della segretezza e delle menti audaci); nella mano sinistra il compasso (la misura); a sinistra un putto presentato da un genio alato. A destra un altro genio con una clessidra (simbolo del tempo, del successo favorito dall'occasione).

Notizie storico-critiche: Insieme ad altre tre lunette con soggetti allegorici (Giustizia, Temperanza, Fortezza) e al dipinto murale con l' "Apoteosi di Napoleone" Ŕ l'unica testimonianza superstite del ciclo di affreschi realizzato in etÓ napoleonica dal pittore Andrea Appiani nel Palazzo Reale di Milano. I dipinti, eseguiti nel 1808 per decorare la sala del trono, subirono ampie distruzioni nel 1943, a causa dei bombardamenti alleati della Seconda Guerra Mondiale. La lunetta era collocata di fronte al trono. Fu depositata presso il Museo di Villa Carlotta nel 1964.

Collocazione

Tremezzo (CO), Ente Villa Carlotta. Museo Villa Carlotta

Credits

Compilatore: Tamanini, Francesca (2016)

Ultima modifica scheda: 17/09/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)