Bivalve

Bivalve

Descrizione

Conchiglia allungata posteriormente, a forma di spada, debolmente ricurva, con amboni terminali. Le valve, destra e sinistra, a differenza delle cozze o delle vongole, hanno forma diversa (conchiglia inequivalve). Il genere Gervilia apparve nel Triassico e si estinse nel Cretaceo. Il reperto in questione ben conservato, infatti, si possono osservare le ornamentazioni del guscio e la morfologia generale delle valve.

Definizione: fossile

Identificazione: esemplare

Collezione: sala paleontologica

Tipologia contenitore: vetrina

Misure: 13 cm x 3 cm

Sistematica

Regno: Animalia

Phylum / Divisione: Mollusca

Classe: Bivalvia

Ordine: Pterioida

Famiglia: Bakevellidae

Genere: Gervillia

Specie: inflata

Autore e anno specie: Schafh

Cronostratigrafia

Eon: Fanerozoico

Era: Paleozoico

Periodo: Triassico superiore

Epoca: Retico

Età: 210 milioni di anni

Collocazione

Grandola ed Uniti (CO), Museo Etnografico Naturalistico Val Sanagra. Sala Paleontologica

Credits

Compilazione: Selva, Attilio (2016)