Douglas DC-3 Dakota - aereo - meccanica

Douglas Aircraft Company

Douglas DC-3 Dakota - aereo - meccanica

Descrizione

Bimotore di linea ad ala bassa, con motori radiali turbocompressi. Dispone di un carrello classico che viene parzialmente retratto nelle gondole dei motori.

Funzione: Destinato al traffico commerciale su rotte a breve e medio raggio, durante la seconda guerra mondiale ne venne derivata una versione da trasporto militare.

Notizie storiche: Il DC-3 Ŕ uno degli aerei pi¨ famosi della storia dell┐aviazione e il pi¨ diffuso aereo commerciale di tutti i tempi. Progettato sotto la guida di Arthur Raymond (1899-1999), aveva struttura metallica, l┐ala concepita da Jack Northrop (1895-1981) e carrello retrattile. Fece il primo volo il 17 dicembre 1935 ed ebbe immediato successo, amplificato durante la seconda guerra mondiale con le versioni militari C-47 Skytrain e C-53 Skytrooper. Fu costruito in 16.079 unitÓ, comprese 4.937 nell┐URSS (come Lisunov Li-2) e 487 in Giappone (Nakajima L2D). Nel dopoguerra l┐ampia disponibilitÓ di DC-3 a buon mercato li rese protagonisti della ripresa dell┐aviazione civile in tutto il mondo. In Italia furono usati da numerose compagnie (comprese Alitalia e LAI) e dall┐Aeronautica Militare. Il DC-3 esposto fu costruito per l┐USAAF nel 1944 dalla Douglas a Oklahoma City come C-47B-10-DK, con numero di costruzione 14799/26244 e matricola militare 43-48983. Subito ceduto alla Royal Air Force, divent˛ il Dakota IV matricola KJ952. Usato per trasporto VIP in Malesia, Birmania e Gran Bretagna, nel 1952 fu smilitarizzato e pass˛ come G-AMSR all┐Air Charter, antesignana delle attuali compagnie low cost. Nel 1954 fu esportato in Africa, operando per 40 anni tra Sud Africa, Rhodesia (oggi Zimbabwe), Federazione Centrafricana, persino il Katanga durante la guerra civile nell┐ex Congo belga (oggi Zaire). Fin¤ il servizio con la International Trans Air Business e rientr┌ in Europa nel 1994. Basato a Perugia con l┐Air Umbria della famiglia Ragusa, l'esemplare qui schedato Ŕ stato acquistato da Volandia e trasferito in volo a Malpensa l┐11 aprile 2012 con le marche italiane I-RAGF. Nella sua carriera ha volato per oltre 23.400 ore.

Autore: Douglas Aircraft Company (costruttore) (1921-1967)

Datazione: post 1935 - ante 1935

Materia e tecnica: metallo

Categoria: meccanica

Misure: 20,11 m x 19,43 m x 5,16 m (intero)

Peso: 8200 kg (intero (a vuoto))

Peso: 11800 kg (intero (massimo al decollo))

Collezione: Collezione di Volandia - Parco e Museo del Volo

Collocazione

Somma Lombardo (VA), Volandia - Parco e Museo del volo

Credits

Compilazione: Uva, Cristina (2015)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)