Galvanometro a molla di Kohlrausch - fisica

Hartmann & Braun; Kohlrausch Friedrich Wilhelm Georg

Galvanometro a molla di Kohlrausch - fisica

Descrizione

Esso č costituito da un solenoide verticale che, quando č percorso da corrente, risucchia al suo interno un cilindro di ferro, sospeso mediante una molla all'altezza dell'estremo superiore di una scala graduata di carta incollata sulla parete esterna di un lungo tubo di vetro. La scala porta due graduazioni. A destra la scala va da 0 a 15 e alcune delle unitā sono divise in mezzi. A sinistra la scala va da 0 a 40 e ogni divisione corrisponde ad una unitā. L'allungamento della molla, misurato tramite un indice ad essa solidale e mobile davanti alla scala, permette di valutare l'intensitā della corrente che percorre il solenoide.

Funzione: I galvanometri sono strumenti atti a rivelare e misurare la corrente elettrica passante all'interno di un circuito.

Notizie storiche: Questo galvanometro fu ideato dal chimico-fisico tedesco Friedrich Kohlrausch.

Autore: Hartmann & Braun (costruttore) (notizie dal 1879); Kohlrausch Friedrich Wilhelm Georg (inventore) (1840/ 1910)

Materia e tecnica: ottone; legno; vetro; metallo; ebanite

Categoria: fisica

Misure: 44 cm

Collocazione

Pavia (PV), Museo per la Storia dell'Universitā

Riferimenti bibliografici

Brenni P. "Gli strumenti di fisica dell'Istituto Tecnico Toscano - Elettricitā e magnetismo",

Bellodi G./ Brenni P./ De Luca M.T. "Strumenti di misura elettrici del Museo per la Storia dell'Universitā di Pavia",

Credits

Compilazione: Boffelli, Fabrizio (2008)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)