Conduttore composto - medicina e veterinaria

Malliard Joseph; Brambilla Giovanni Alessandro; Foubert Pierre F.

Conduttore composto - medicina e veterinaria

Descrizione

Strumento a forma di pinza, con valve che si congiungono, quando lo strumento Ŕ chiuso, a formare un semicono, alla sommitÓ del quale si trova una sorta di nodulo che serviva per manovrare lo strumento insieme al catetere scanalato, facendo combaciare il nodulo con il solco presente sul caterere stesso. L'impugnatura era dotata di una leva elastica (fissata tramite viti - oggi mancanti - ad uno dei bracci dell'impugnatura) che regolava l'apertura e la chiusura dello strumento.

Funzione: Lo strumento era utilizzato nelle operazioni di litotomia, per faciltare l'entrata della pinza a tenaglia che doveva afferrare il calcolo.

Modalità d'uso: Dopo aver praticato il taglio i conduttori venivano introdotti nella vescica, aiutandosi con un catetere scanalato. La faccia concava del conduttore serviva da supporto all'introduzione delle pinze con cui estrarre il calcolo. Il nodulo sulla punta doveva inserirsi nel solco del catetere scanalato. Questo doveva essere pi¨ piccolo verso l'estremitÓ del catetere in modo che la punta del conduttore non potesse avanzare oltre.

Autore: Malliard Joseph (costruttore) (1748/ 1814); Brambilla Giovanni Alessandro (progettista) (1728/ 1800); Foubert Pierre F. (inventore) (1669/ 1766)

Tipologia: Gorgeret; Pettirosso di Foubert

Materia e tecnica: acciaio

Categoria: medicina e veterinaria

Misure: 21,5 cm

Collocazione

Pavia (PV), Museo per la Storia dell'UniversitÓ

Riferimenti bibliografici

Brambilla G. A. "Ioan. Alexand. Brambilla ... Instrumentarium chirurgicum militare Austriacum", 1782

"Giovanni Alessandro Brambilla nella cultura medica del Settecento europeo", Milano 1980

Mostra storica "Mostra storica del libro e dello strumento di chirurgia : 14-17 ottobre 1973", 1973

Terenna G./ Vannozzi F. "Strumenti medici dei secoli XVIII-XIX", Siena 1997

"Ragguaglio degli strumenti chirurgici del secolo XVIII", Roma 1966

Bennion E. "Antique Medical Instruments", London 1980

Credits

Compilazione: Garbarino, Carla (2009)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)