Resa di una città

Anonimo

Resa di una città

Descrizione

Autore: Anonimo (sec. XVI), incisore / inventore

Ambito culturale: ambito francese

Cronologia: post 1500 - ante 1550

Oggetto: stampa smarginata

Soggetto: storia

Materia e tecnica: acquaforte

Misure: 163 mm x 197 mm (parte incisa)

Notizie storico-critiche: Il marchese Malaspina, nel suo Catalogo edito nel 1824, inserisce questa stampa tra le prime 'Incisioni in metallo' della Scuola Italiana, dopo i nielli. Si tratta di una stampa che sembra derivare da un'invenzione francese: P. Venturelli (2000) propone si tratti di una derivazione da uno smalto di Limoges. Secondo R. S˛riga sarebbe invece alla maniera di Jean Duvet (cfr. inventario museale).

Collocazione

Pavia (PV), Musei Civici di Pavia

Credits

Compilazione: Aldovini, Laura (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)