Enea fuggitivo preceduto da Ascanio

Raimondi, Marcantonio (attribuito); Sanzio, Raffaello

Enea fuggitivo preceduto da Ascanio

Descrizione

Identificazione: Enea e Anchise fuggono da Troia in fiamme

Autore: Raimondi, Marcantonio (attribuito) (1482 ca.-1534 ca.), incisore; Sanzio, Raffaello (1483-1520), inventore

Cronologia: ca. 1515 - ante 1527

Oggetto: stampa smarginata

Soggetto: letteratura

Materia e tecnica: bulino

Misure: 190 mm x 245 mm (parte incisa)

Notizie storico-critiche: Questa stampa, che il Malaspina nel suo Catalogo del 1824 attribuisce a Raimondi stesso, deriva in controparte dalle figure a sinistra di uno degli affreschi della Stanza dell'Incendio di Borgo nelle Stanze Vaticane, datate 1514-1517. Come individuato giÓ dal Malaspina, questa stampa era ignota a Bartsch, che invece descrive il bulino di cui si conserva un esemplare anche presso i Musei Civici, alla cui scheda si rimanda (inv. St. Mal. 1734).
Si veda la controprova, segnalata anche dal marchese nel suo Catalogo, all'inv. St. Mal. 1797.

Collocazione

Pavia (PV), Musei Civici di Pavia

Credits

Compilazione: Aldovini, Laura (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)