Trittico teatrale

Kunisada

Trittico teatrale

Descrizione

Identificazione: Samurai

Autore: Kunisada (1786-1865 ca.), incisore

Cronologia: ca. 1856

Oggetto: stampa smarginata

Soggetto: mitologia

Materia e tecnica: carta da gelso / xilografia policroma

Notizie storico-critiche: I musei pavesi vantano un curioso, seppur piccolo, nucleo di ukiyo-e arrivato grazie alla lungimiranza di Renato Sòriga (1881-1939). Questi lasciò le opere, già parte della sua collezione privata, al museo di cui era stato conservatore dal 1910 fino alla sua morte nel 1939. Si tratta di due diverse serie opera dell’artista Kunisada Utagawa (1786-1865), riunite in un volume unico che ci è stato conservato sfascicolato.

Il foglio qui schedato presenta la raffigurazione degli attori Actors Kawarazaki Gonjûrô I as Ebizako no Jû (inset, R) and Gorô Tokimune (L); Bandô Hikosaburô V as Jurô Sukenari (R) and Iyami Kingorô (inset, L); Bandô Kamezô I as Kudô Suketsune (C), and Onoe Kikugorô V as "miya Kofuji (inset, C).

Collocazione

Pavia (PV), Musei Civici di Pavia

Credits

Compilazione: Aldovini, Laura (2021)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).