Turdus italicus

Turdus italicus

Descrizione

La taglia di questo tordo di 22 cm circa di lunghezza, per un peso medio di 70 grammi. Color bruno scuro nelle parti superiori, bianco striato di scuro nelle parti inferiori; evidente sopracciglio crema, mentre castano rossiccio il sottoala, dal quale spesso deborda. Simile al tordo bottaccio, dal quale tuttavia si pu facilmente riconoscere perch quest'ultimo ha un sottoala color cannella, che non deborda mai, e il sopracciglio quasi inesistente. Anche la voce completamente diversa. Si trova libero in natura in quasi tutto l'Emisfero nord, in Europa, Asia ed Africa del Nord, ma qualche raro esemplare stato avvistato anche in America del Nord. Il suo habitat costituito da boschi di conifere, campagne coltivate ricche di frutteti. Preferisce zone pedemontane o montane con altezze non superiori ai 2000 metri. L'esemplare in questione tassidermizzato con le ali chiuse su un supporto rigido di legno. Buono lo stato di conservazione.

Definizione: uccello

Identificazione: esemplare

Collezione: Sala Faunistica

Tipologia contenitore: vetrina

Sesso: M

Località di raccolta: Europa / Italia / Lombardia / Grandola ed Uniti / Velzo (CO)

Ambiente di raccolta: prateria (prato-pascolo)

Collocazione

Grandola ed Uniti (CO), Museo Etnografico Naturalistico Val Sanagra

Credits

Compilazione: Selva, Attilio (2016)