Lombardia Beni Culturali
18

<Cartula promissionis>

<1041 agosto, Maderno>.

Guiniza, moglie di Giselberto <del fu Gezone> , si impegna nei riguardi del monastero <di S. Pietro in Monte a non avanzare diritti> sui beni che il marito <ha donati> al medesimo monastero.

Notitia, nel verso della pergamena di cui al doc. 7 [N].

Cf. nota introduttiva alla precedente notitia (n. 17)

[[...]] (a) Vuiniza (b) conius Giselberti spondeo ut non |[[...]] nominative illis rebus quod nunc |[[...]][vi]deor predicto vir meus in eadem monesterio. Pena dupli rebus. |[[...]]. Testes de alia cartula.


(a) Non possibile determinare, qui e in seguito, l'estensione delle lacune.
(b) Vui- nel sopralineo, in corrispondenza di lettere depennate.

Edizione a cura di Ezio Barbieri ed Ettore Cau
Codifica a cura di Gianmarco Cossandi

Informazioni sul sito | Contatti
Sito valido XHTML | CSS