Palazzo Landriani

Milano (MI)

Indirizzo: Via Borgonuovo 25 - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Configurazione strutturale: Il lato più lungo del palazzo, di aspetto seicentesco, risvolta in via Fiori Scuri, mentre il lato più corto su via Borgonuovo è quanto resta della facciata originaria. L'androne sfocia in un portico ad archivolti sostenuto da capitelli rinascimentali scudati, con le insegne degli Aliprandi e dei Landriani (castello con aquila). La facciata del corpo minore, all'estrema sinistra di Borgonuovo, è divisa in tre comparti da un doppio ordine di lesene, nel piano inferiore a capitello dorico, cornice a triglifi, terminanti a gocce d'inconsueta lunghezza, che occupano tutta la sottostante fascia dell'architrave. L'ordine superiore termina con una cornice a guisa di capitelli. Lesene, cornici, capitelli, pareti una volta originariamente coperti con fini decorazioni pittoriche ormai scomparse. Notevole la serie di segni zodiacali affrescati nel salone al pianoterra che fa parte di un ciclo a tema storico e astrologico, riferibile alla serie standardizzata quattrocentesca.

Epoca di costruzione: fine sec. XV - inizio sec. XVI

Autori: Bramante, Donato (cerchia), progetto ; Cesariano, Cesare, rifacimento e decorazioni; Luini, Bernardino, decorazioni interne; Reggiori, Ferdinando, restauro

Uso attuale: intero bene: centro studi

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietà Ente pubblico non territoriale

Percorsi tematici:

Credits

Compilazione: Ribaudo, Robert (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)