Casa Orsini

Milano (MI)

Indirizzo: Via Verdi 9 - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Configurazione strutturale: Presenta un'animata facciata ottocentesca, che sconvolse la fronte originaria barocca. Originale è invece l'impianto del cortile a portico e gli eleganti fregi di cotto e di stucco dell'interno. Il portico a tre arcate per lato, sorrette da colonne doriche, gli archivolti sono decorati a riquadri di terracotta rifiniti di stucco, le volte nell'intersezione recano figure femminili alate. Nell'ala del portico a sinistra, portale, arcuato con cornice piana retta da teste leonine, scudo nel fregio sopra la serraglia. Sull'asse dell'ingresso si apre nell'opposta parete e sotto il porico un andito con soffitto in legno, di accesso a un minor cortile retrostante. Di sfondo si ha un portale a timpano triangolare spezzato, su cimasa e fra i due tronchi del timpano busto di imperatore romano. Sul portico si aprono due piani di fabbricato, con riquadri, modanature e ornati di cotto rivestito di stucco. Finestre al 1° piano a cimasa piana e davanzale decorato. Più semplici quelle del 2° piano.

Epoca di costruzione: sec. XVI - sec. XIX

Autori: Alessi, Galeazzo (scuola), progetto

Uso attuale: intero bene: uffici

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietà privata

Percorsi tematici:

Credits

Compilazione: Ribaudo, Robert (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)