Casa Joli

Lodi (LO)

Indirizzo: Corso Adda, 31 (Nel centro abitato, integrato con altri edifici) - Lodi (LO)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: casa

Configurazione strutturale: L'edificio ha una pianta irregolare e si articola intorno a un vasto cortile quadrato. Il corpo principale, che si affaccia su corso Adda, corpo (A), ha una struttura su quattro piani fuori terra, con il portone d'ingresso situato in posizione leggermente asimmetrica. Il fabbricato che occupa il lato destro del cortile, corpo (B) è a due piani; gli altri due lati, corpo (C), sono a tre. La controfacciata verso il cortile del corpo (A) è caratterizzata da un portico su pilastri in muratura, che continua nel corpo (B) ed è riconoscibile anche nel corpo (C) nonostante sia stato murato in un secondo tempo. I vani scale sono tre, ubicati rispettivamente alle due estremità del corpo (A) e nel corpo (C).

Epoca di costruzione: sec. XIX

Uso attuale: piani superiori: abitazione; p. t.: negozio

Uso storico: intero bene: monastero

Condizione giuridica: proprietà privata

Riferimenti bibliografici

Agnelli G., Lodi ed il suo territorio nella storia, nella geografia e nell'arte, Lodi 1917, p. 250

Lodi liberty, Lody, il liberty, Lodi 1997, pp. 57, 94

Credits

Compilazione: Pavesi, Mauro (2001)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).