Corte della Fameta

Barlassina (MB)

Indirizzo: Via G. Matteotti (nel centro edificato storico perimetrato al 1993) - Barlassina (MB)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: casa a corte

Configurazione strutturale: Casa a corte denominata "La Fameta". Si trovava proprio di fronta alla filanda collocata sulla strada comacina: era destinato a residenza con granai per deposito di materiali e provviste. Intorno al 1980 i fatiscenti edifici della corte vengono interessati da un intervento di sistemazione generale, con piano di recupero senza cambiamento di destinazione. Gli edifici dunque anche se rinnovati mantengono l'originaria tipologia e il caratteristico aspetto esterno. L'area di pertinanza ha subito invece ingenti modifiche, perdendo l'aspetto della corte cascinale. Infatti sono stati creati box, marciapiedi illuminazione con lampioni.

Epoca di costruzione: sec. XVIII - sec. XIX

Uso attuale: intero bene: abitazione

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietÓ Ente pubblico territoriale

Credits

Compilazione: Ferrario Mezzadri, Elisabetta (1995)

Aggiornamento: Salerni, Patrizia (1998)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).