Villa Capilupi - complesso

Suzzara (MN)

Indirizzo: Strada Villa Inferiore (Fuori dal centro abitato, isolato) - Suzzara (MN)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: villa

Configurazione strutturale: Il complesso Ŕ costituito dalla villa a pianta rettangolare ai cui lati corti si attestano quasi simmetricamente gli annessi: a sud l'oratorio e altri ambienti di servizio, a nord gli ambienti pi¨ propriamente rustici. Sia l'oratorio, sia gli annessi rustici sono collegati alla villa tramite un muro con apertura ad arco e sommitÓ a balaustra, in linea con il prospetto principale rivolto ad ovest. A nord della villa vi sono i bassi servizi annessi; ad est si apre il giardino. L'ingresso alla villa dalla strada pubblica Ŕ segnato dalla presenza di imponenti pilastri per la cancellata, ma l'accesso al complesso avviene tramite un sentiero posto sul limite meridionale.

Epoca di costruzione: 1567 - 1700

Autori: Giorgio Vacca o Vacchetta, progetto

Comprende

Uso attuale: villa: abitazione saltuariamente

Uso storico: villa: abitazione; villa e giardino: discoteca estiva

Condizione giuridica: proprietÓ privata

Accessibilità: Bene di proprietÓ privata. Eventualmente accessibile previo contatto con la proprietÓ. Dal centro di Suzzara prendendo la strada Villa Inferiore che si dirige verso Palidano, si trova la villa sul lato sinistro della strada medesima.

Riferimenti bibliografici

Palazzi ville, Palazzi e ville del contado mantovano, Firenze 1966

Perogalli C./ Sandri M.G/ Roncai L., Ville delle province di Cremona e Mantova - Lombardia 5, Milano 1981

Fonti e Documenti

Archivio di Stato di Mantova, Catasto Teresiano, Suzzara, F 62, part. 2350, 2351, 2357-2365

Archivio di Stato di Mantova, Catasto Lombardo Veneto, Suzzara F. 20, 17

Relazione storico-artistica dell'immobile denominato "Villa Capilupi con annessi" sito in Suzzara (MN), contenuta nel decreto di vincolo 1996/05/25

Credits

Compilazione: Ascari, Silvia (2010)

Aggiornamento: Comin, Isabella (2006); Ascari, Silvia (2010)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).