Ponte Vecchio

Pavia (PV)

Indirizzo: Piazzale Ponte Ticino (Nel centro abitato, isolato) - Pavia (PV)

Tipologia generale: infrastrutture e impianti

Tipologia specifica: ponte

Configurazione strutturale: Lungo 182 metri, comprese le testate, è a cinque arcate quasi uguali, completamente coperto, con alle estremità due severe e imponenti porte, d'altezza superiore alla copertura del ponte. Quella che immette sul piazzale antistante Strada Nuova presenta copertura trabeata; l'altra, che dà su piazzale Ghinaglia, all'ingresso del Borgo Ticino, termina con massiccia cuspide. A metà del percorso si trova la cappella dedicata a San Giovanni Nepomuceno, che ospita la statua lignea del santo. La copertura a capanna che corre sopra il percorso è sostenuta da pilastri in granito, poggianti sul parapetto in muratura, che ritmano il passaggio sul fiume; venti piccoli balconi (dieci per lato), lievemente aggettanti, sono posti sistematicamente in corrispondenza dell'innesto dei piloni nella muratura, mentre in corrispondenza dei due centrali, all'altezza della cappella, si sporgono dirimpetto due balconi più importanti.

Epoca di costruzione: 1952

Autori: Reggiori, Ferdinando, progetto

Uso attuale: intero bene: ponte stradale e pedonale

Uso storico: intero bene: ponte

Condizione giuridica: proprietà Ente pubblico territoriale

Credits

Compilazione: Marino, Nadia (2004)

Aggiornamento: Marino, Nadia (2012); Marino, Nadia (2014)

Fotografie: Marino, Nadia

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)