Villa Quadrio

Sondrio (SO)

Indirizzo: Via IV Novembre, 20(P) (Nel centro abitato, isolato) - Sondrio (SO)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: villino

Configurazione strutturale: L'edificio a pianta quadrata è circondato da un giardino e si sviluppa su due piani più seminterrato. La facciata principale è caratterizzata da una scalinata centrale che conduce ad un piccolo porticato balaustrato retto da due colonne e da due semicolonne composite in pietra. Sopra il porticato d'ingresso si affaccia un ampio terrazzo. Sul lato destro della facciata, al primo piano troviamo un'ampia finestra centinata i cui piedritti sono coronati da capitelli compositi. Sul fianco sinistro della villa si trova un altro ingresso. Una stretta scalinata conduce ad un piccolo pianerottolo. Il retro dell'edificio è caratterizzato da un porticato a profilo trapezoidale sormontato da un terrazzo al quale si accede tramite due rampe di scale simmetriche.

Epoca di costruzione: 1914

Autori: Zacchi, A., progetto; Polatti, Francesco, progetto

Uso attuale: intero bene: biblioteca

Uso storico: intero bene: abitazione; intero bene: museo

Condizione giuridica: proprietà Ente pubblico territoriale

Riferimenti bibliografici

Credaro B./ Benetti D./ Stefanoni B., Sondrio, Lecco 1954

Bascapè G. C./ Perogalli C., Palazzi privati di Lombardia, Milano 1964

Monteforte F./ Pedrini U., Sondrio : volti di una città, Bergamo 1990

Gianasso M., Guida turistica della provincia di Sondrio, Sondrio 2000, p. 189

Lombardia Guida, Lombardia, Guida d'Italia del Touring Club Italiano, 2005, Milano 2005, p. 387

Fonti e Documenti

Archivio storico del comune di Sondrio, busta 23/ L. Progetto, 1914.

Credits

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)