Abito

ambito brianzolo, bottega di sartoria

Abito

Descrizione

Ambito culturale: ambito brianzolo, bottega di sartoria, Lombardia

Cronologia: 1925 ca.

Categoria: attività artigianali

Tipologia: abito

Descrizione: Abito da donna, lungo, e mantellina in velluto, indossato come abito da sera. E' composto da due elementi: l'abito in velluto blu e la mantella in velluto blu e bordeaux.

Notizie storico-critiche: L'abito è un documento di cultura materiale che testimonia le tradizioni di una famiglia borghese brianzola alla fine dell'Ottocento. In particolare questo abito da sera è appartenuto a Mariella Maggi, figlia di Camillo Maggi, uno dei proprietari della Ditta Frette di Monza, che lo ha indossato tra il 1925 ed il 1930 come abito da sera.

Collocazione

Monza (MB), Museo Etnologico Monza e Brianza

Credits

Compilazione: Finzi Caimi, E. (1997)

Aggiornamento: Riva, R. (2004)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).