comune di Casbeno sec. XIV - sec. XVII

LocalitÓ citata come “Castobeno” negli statuti delle strade e delle acque del contado di Milano, del 1346, e appartenente alla pieve di Varese. Era tra le comunitÓ che contribuivano alla manutenzione della strada di Bollate (Compartizione delle fagie 1346).
Nei registri dell’estimo del ducato di Milano del 1558 e nei successivi aggiornamenti del XVII secolo risultava ancora la comunitÓ di Casbeno, distinta da quella di Varese (Estimo di Carlo V, Ducato di Milano, cartt. 50-51).

ultima modifica: 13/10/2003

[ Claudia Morando, Archivio di Stato di Varese ]