monastero di Santa Maria di Giosafat sec. XII - 1768

Monastero agostiniano femminile.
La prima attestazione del priorato di suore agostiniane di Santa Maria di Giosafat di Pavia risale al 1178 (Vicini 1996, pp. 66; Forzatti Golia 2002, p. 365). Nel 1399 il monastero conta undici suore (Decretum Centueri 1399). Nel secolo XVIII il monastero risulta possedere terreni nelle localitÓ di Pavia, Pontecarete, Corbeste e Settimo (Catasti ecclesiastici, provincia pavese). Il monastero di Santa Maria di Giosafat viene soppresso con dispaccio del 29 agosto 1768 (Taccolini 2000, p. 84; Elenco clero Stato di Milano).

ultima modifica: 12/06/2006

[ Piero Majocchi ]