convento di San Biagio sec. XV - 1798

Convento servita maschile.
La prima attestazione documentaria del convento di San Biagio in Sabbioneta dell'Ordine dei servi di Maria risale al 1448 (Aporti 1837, p. 137). Il convento viene trasferito nel 1562 nella chiesa di San Nicol˛ e nel 1586 nella chiesa di Santa Maria Incoronata, assumendo talvolta le nuove denominazioni accanto alla primitiva (Grandi 1856-1858, II, pp. 194-199). Il convento di San Biagio viene soppresso nel 1798, quando con facoltÓ attribuita dalla legge 19 fiorile anno VI, il direttorio esecutivo della repubblica cisalpina richiam˛ alla nazione i beni e gli effetti appartenenti al convento dei serviti di Sabbioneta, compreso nel dipartimento dell'Alto Po (Soppressione corporazioni religiose, 1 messidoro anno VI).

ultima modifica: 12/06/2006

[ Piero Majocchi ]