comune di Niguarda 1816 - 1859

Nel compartimento territoriale delle province lombarde del regno Lombardo-Veneto (notificazione 12 febbraio 1816) il ricostituito comune di Niguarda inserito nella provincia di Milano, distretto I di Milano.
Con dispaccio governativo 17 gennaio 1841 a Niguarda venne aggregato il comune soppresso di Bicocca con Bicocchino (Prospetto aggregazioni di comuni 1842).
Il comune, che aveva convocato generale, rimase nel distretto I di Milano anche in seguito al successivo compartimento territoriale delle province lombarde (notificazione 1 luglio 1844).
Con il compartimento territoriale della Lombardia (notificazione 23 giugno 1853) il comune di Niguarda venne confermato nel distretto I della provincia di Milano. La sua popolazione ammontava a 1.906 abitanti.

ultima modifica: 19/10/2003

[ Cooperativa Archivistica e Bibliotecaria - Milano ]