parrocchia di San Giovanni evangelista 1959 - [1989]

Parrocchia della diocesi di Milano. La parrocchia di San Giovanni evengelista e Nostra Singora del Rosario di Pompei fu eretta nella cittÓ di Milano con decreto 7 settembre 1959 dell’arcivescovo Giovanni Battista Montini, con territorio smembrato dalle parrocchie di San Paolo apostolo, San Nicola vescovo, Santa Maria alla Fontana, e affidata alla congregazione dei figli di Maria Immacolata ad nutum Sanctae Sedis (decreto 7 settembre 1959) (RDMi, Decreti 1955-1959); dapprima inserita tra le parrocchie suburbane della Porta V, o Porta Comasina con Porta Tenaglia e Porta Volta, con la revisione della struttura territoriale della diocesi, attuata tra il 1971 e il 1972 (decreto 11 marzo 1971) (RDMi 1971) (Sinodo Colombo 1972, cost. 326), fu attribuita al vicariato urbano e poi decanato di Dergano, nella zona pastorale I di Milano cittÓ; con la soppressione del decanato di Dergano (decreto 2 maggio 1974) (RDMi 1974), pass˛ al decanato di Zara.

ultima modifica: 04/01/2007

[ Saverio Almini ]