parrocchia di San Germano sec. XVI - [1989]

Parrocchia della diocesi di Tortona. Negli atti dei sinodi diocesani convocati tra XVI e XVII secolo dai vescovi di Tortona, la chiesa di San Germano di Varzi Ŕ costantemente ricordata parrocchiale plebana. Nei sinodi diocesani tenuti negli anni 1646, 1659, 1673, la chiesa parrocchiale plebana di San Germano vescovo era inserita nella sesta regione della diocesi.
Nel 1632 la parrocchia di San Germano contava anime 561 di cui anime da comunione 386. Aveva un’entrata di scudi 300. Nella chiesa parrocchiale di San Germano era istituita la compagnia del Santissimo Sacramento. Entro i confini della parrocchia esisteva l’oratorio della Santissima TrinitÓ. Nel 1637 la parrocchia di San Germano vescovo contava anime 600 di cui anime da comunione 450. Aveva un reddito di scudi 300. Nella chiesa parrocchiale di San Germano erano erette le compagnie del Santissimo Sacramento e del Carmine. Entro i confini della parrocchia esistevano gli oratori della Santissima TrinitÓ e della Beata Vergine del Gonfalone (Visita Aresi 1630-1643). Nel 1673 risultavano le compagnie del Santissimo Sacramento, del Rosario, del Suffragio, della Dottrina Cristiana, della Beata Maria Vergine. Entro i confini della parrocchia esistevano gli oratori della Santissima TrinitÓ e della Beata Vergine del Gonfalone, presso i quali si riunivano rispettivamente le confraternite dei Santi Sebastiano e Rocco e della NativitÓ della Beata Vergine Maria (Sinodo Settala 1673).
Nel 1820 la parrocchia di Varzi, avente ancora il titolo di capopieve, contava famiglie 342, persone 1634 di cui anime da comunione 1115, cresimati 700 circa, cresimandi giÓ di anni sette 650 circa. L’annuo reddito del beneficio parrocchiale ammontava a lire nuove di Piemonte 1200 circa, provenienti da prati, vigne, canoni affrancati, primizie, denaro. Nella chiesa parrocchiale di San Germano vescovo di Varzi erano costituite le confraternite senza abito del Santissimo Sacramento, del Santissimo Rosario, del Carmine, del Suffragio, della Dottrina Cristiana. Entro i confini della parrocchia di Varzi esistevano ancora la confraternita della NativitÓ della Beata Vergine Maria con cappa bianca, eretta nell’oratorio del Gonfalone e la confraternita dei Santi Sebastiano e Rocco con cappa rossa, eretta nell’oratorio della Santissima TrinitÓ (Stato diocesi di Tortona, 1820).
Nel 1843, anno del sinodo diocesano convocato da monsignor Negri, la parrocchia di Varzi risultava sede vicariale, inclusa nel settimo distretto o regione della diocesi (Sinodo Negri 1843). Negli atti del sinodo diocesano convocato nel 1898 dal vescovo Igino Bandi, la parrocchia arcipretale di Varzi figura sede vicariale e il vicariato XLVI di Varzi era incluso nella regione XIII di Varzi (Sinodo Bandi 1898). Negli anni 1974-1975 e nel 1989, la parrocchia di San Germano era ancora attribuita al vicariato di Varzi, nella zona pastorale di Varzi (Annuario diocesi Tortona 1974-1975; Annuario diocesi Tortona 1989).

ultima modifica: 03/03/2004

[ Caterina Antonioni ]