decreto 23 giugno 1802 a

ContestoRepubblica Italiana (1802 - 1805)
AutoritàMelzi (dispone)
Titolo"Decreto che organizza il Ministero pel Culto"
DateMilano, 23 giugno 1802
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi della Repubblica italiana, dalla Costituzione proclamata nei Comizi in Lione al 31 dicembre 1802. Anno I, Milano, Dalla reale stamperia, 1802[1802]
MaterieCostituzione e organi dello Stato
Abstract

Il vicepresidente della Repubblica, visto il decreto del presidente 1 maggio 1802 portante la creazione del Ministero del culto e la nomina del ministro, stabilisce le attribuzioni e l'organizzazione del Ministero; il Ministero diviso in tre sezioni, che hanno rispettivamente per oggetto le provvidenze generali, istruzione sacra, disciplina del clero e delle corporazioni religiose, le materie beneficiarie e gli istituti di pubblica beneficenza, le rendite delle pie fondazioni e dei beni di culto. Resta approvata la pianta degli uffici e degli impiegati.