notificazione 14 dicembre 1814

ContestoReggenza provvisoria del governo di Lombardia (1814 - 1815)
AutoritàBellegarde (nomina)
Titolo"Notificazione di S.E. il sig. F.M. conte di Bellegarde, ecc., riguardante le sovrane determinazioni per regolare l'esistenza dell'antica e della nuova nobiltÓ"
DateMilano, 14 dicembre 1814
Fonti bibliograficheAtti del governo. Dal 21 aprile al 31 dicembre 1814, Milano, Dalla regia cesarea stamperia di governo, 1814[1814]
MaterieCittadinanza, stato civile, anagrafe; diritti civili
Abstract

Enrico, conte di Bellegarde, essendosi degnata S.M. di stabilire le norme che devono regolare l'esistenza dell'antica e della nuova nobiltÓ, rende note le sovrane determinazioni: la nobiltÓ nuova Ŕ ritenuta nei termini rigorosi della sua concessione e non Ŕ trasmissibile, se non a norma di patenti giÓ emanate; i maggioraschi della nuova nobiltÓ giÓ esistenti si conservano per ora nella forma attribuita dagli statuti del regno d'Italia, fino all'emanazione della nuova legislazione civile e giudiziaria; le prerogative, privilegi e diritti dell'antica e nuova nobiltÓ corrispondono a quelli generalmente accordati ai nobili negli stati tedeschi di S.M.; la validitÓ dell'antica e nuova nobiltÓ si ha solo per approvazione sovrana; gli individui dell'antica nobiltÓ che non vennero rivestiti della nobiltÓ nuova possono fare valere i precedenti diritti.