decreto 15 aprile 1848

ContestoGoverno provvisorio di Lombardia (1848 marzo - 1848 agosto)
AutoritàCasati, Presidente (dispone); Borromeo (dispone); Durini (dispone); Litta (dispone); Strigelli (dispone); Guerrieri (dispone); Turroni (dispone); Moroni (dispone); Rezzonico (dispone); Ab. Anelli (dispone); Carbonera (dispone); Grasselli (dispone); Dossi (dispone)
TitoloLa giurisdizione dei reati qualificati come gravi trasgressioni di polizia Ŕ demandata ai tribunali, escludendo l'intervento dell'autoritÓ politica
DateMilano, 15 aprile 1848
Fonti archivisticheMRMi, Governo provvisorio di Lombardia, 15, plico 97 (stampa)
MaterieGiustizia, ordinamento giudiziario