Sciabola da truppa della cavalleria piemontese modello 1834

Sciabola da truppa della cavalleria piemontese modello 1834

Descrizione

Categoria: armi e accessori

Materia e tecnica: acciaio/ fusione/ forgiatura (lama e coccia); legno/ sagomatura (impugnatura); pelle/ conciatura (impugnatura)

Cronologia: post 1800 - ante 1849

Oggetto: Sciabola modello 1834 piemontese da truppa di cavalleria. Arma bianca lunga costituita da una lama leggermente ricurva ad un filo e grande sguscio centrale. L'impugnatura Ŕ in legno sagomato ricoperto di pelle scura, avvolta da una treccia in filo d'ottone. La coccia Ŕ avvolgente e con intaglio a forma di goccia che genera due else. Munita di fodero (n. inventario 313 bis).

Notizie storiche: Arma appartenuta a Luigi Maynoni d'Intignano, volontario dei Cavalleggeri del Monferrato.

Collocazione

Desenzano del Garda (BS), SocietÓ Solferino e San Martino. Museo di San Martino della Battaglia

Credits

Compilazione: Trivini Bellini, Tazio (2013)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)