Cartoccio-granata

produzione italiana

Cartoccio-granata

Descrizione

Categoria: armi e accessori

Materia e tecnica: acciaio/ fusione; rame/ fusione; alluminio/ fusione/ punzonatura; ottone/ laminatura/ formatura

Cronologia: post 1918

Ambito culturale: produzione italiana

Oggetto: Granata-cartoccio formata da due parti principali: il primo componente costituito da un involucro cilindrico in acciaio, o "bicchiere", atto a contenere la carica di scoppio del proiettile, nella sua parte inferiore posta una corona in rame, la punta avvitabile ogivale, o "spoletta", ospita il meccanismo di innesco, il secondo elemento, anch'esso di forma cilindrica ma in ottone, innestato sotto il primo e contiene la carica di lancio del proietto. L'ordigno privo delle cariche esplosive.

Collocazione

Valdisotto (SO), Forte Venini

Credits

Compilazione: Bonetti, Luca (2018)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).