BAGNANTI

Carnovali Giovanni detto Piccio (attr.)

BAGNANTI

Descrizione

Autore: Carnovali Giovanni detto Piccio (attr.) (1804/ 1873)

Cronologia: ca. 1840 - ca. 1860

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: carta/ carboncino

Misure: 260 mm. x 180 mm.

Descrizione: Carboncino su carta bianca.

Notizie storico-critiche: Sul cartoncino di supporto compaiono alcune annotazioni: "Assai probabilmente del Piccio, ma il soggetto probabile della composizione mi sfugge; ad ogni modo non ha riferimento nelle composizioni finora note del P. Caversazzi"; "Questo studio di bagnanti tipico di Giovanni Carnovali il Piccio, che si direbbe evochi grazie ed eleganze parmigianinesche. Amadore Porcella". Un'ultima nota, infine, siglata G.B. (Giulio Bora), propone per il foglio il nome di Enea Salmeggia.

Collezione: Collezione di disegni di Riccardo Lampugnani del Museo Poldi Pezzoli

Collocazione

Milano (MI), Museo Poldi Pezzoli

Credits

Compilazione: Monaco, Tiziana (2006)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).