Benten

Shounsai (scuola di Edo)

Benten

Descrizione

Identificazione: Divinita' femminile

Autore: Shounsai (scuola di Edo) (notizie sec. XVIII fine-sec. XIX inizio), esecutore

Cronologia: ca. 1825 - ca. 1849

Tipologia: scultura

Materia e tecnica: avorio dipinto

Misure: 32 mm. x 20 mm. x 50 mm.

Descrizione: Il netsuke raffigura Benten, l'unica divitÓ femminile trai i Sette Dei della Fortuna. E' raffigurata vestita di un ampio abito di gusto cinese, seduta sun un basso sgabello in legno mentre suona con il plettro il biwa, uno strumento musicale di origine cinese non dissimile dal liuto occidentale, con il quale Ŕ spesso messa in relazione. Sulla sua sinistra Ŕ collocato un alto piedistallo in legno sul quale Ŕ posato un incensiere di bronzo.

Collezione: Collezione di netsuke di Giacinto Ubaldo Lanfranchi del Museo Poldi Pezzoli

Collocazione

Milano (MI), Museo Poldi Pezzoli

Credits

Compilazione: Morena, Francesco (2008)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)