Frammento tessile

ambito copto

Frammento tessile

Descrizione

Denominazione: Tabula con anfore

Ambito culturale: ambito copto

Cronologia: post 400 - ante 599

Tipologia: tessuti

Materia e tecnica: lana / tessuto ad arazzo; lino / tessuto ad arazzo

Misure: 9 cm x 10.5 cm (intero)

Descrizione: La tabula presenta una cornice porpora a semicerchi con mezzo orbicolo centrale definito dalla navetta volante. Segue una inquadratura porpora che precede il campo centrale di colore écru sul quale risaltano i decori in porpora. Si tratta del motivo del "cantharos" con baccellature, piede tronco conico, collo allungato con anse a volute; queste contengono due steli con foglia trilobata. Al centro abbiamo un quadrato porpora entro il quale si collocano quattro ottagoni, fra loro tangenti, con cornici a treccia ottenute con filo di lino écru lavorato con la navetta volante.

Notizie storico-critiche: Il motivo del "cantharos" è abbastanza attestato nella produzione dei tessuti copti soprattuto dal IV al VI-VII secolo. La singolare disposizione delle anfore, che girano in senso antiorario, la sintetica ma chiara definizione delle tipiche foglie trilobate, la resa stilistica delle sagome geometriche, una certa resa stilizzata dei soggetti e la presenza abbastanza diffusa della navetta volante trovano riscontri formali in un frammento del VI secolo conservato al Louvre (M. H. Rutschowscaya, Les Tissus Coptes, Paris 100, p. 102).

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Raccolte d'Arte Applicata

Credits

Compilazione: Franco, Sara (2015); Peri, Paolo (2015)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).