Zuppiera

manifattura giapponese

Zuppiera

Descrizione

Identificazione: motivi decorativi vegetali

Ambito culturale: manifattura giapponese

Cronologia: ca. 1700 - ca. 1799

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: porcellana/ pittura/ invetriatura/ doratura

Misure: 28 cm x 42 cm x 26 cm (intero); 28 cm x 42 cm x 15 cm (zuppiera); 23 cm x 27 cm x 11 cm (coperchio)

Descrizione: Zuppiera con coperchio in porcellana a sezione circolare. Posa su piede anch'esso a sezione circolare; ha due prese laterali a forma di testa di "leone cinese" (karashishi); il coperchio ha presa a traforo. Decorazione floreale e riserve polilobate con uccelli in volo dipinte in blu di cobalto sotto l'invetriatura trasparente, smalti rosso, melanzana, nero e verde e oro al di sopra della coperta.

Notizie storico-critiche: Esemplare di produzione delle fornaci di Arita del Settecento, di una tipologia destinata all'esportazione verso l'Occidente.

Collocazione

Milano (MI), Polo Arte Moderna e Contemporanea. Museo delle Culture

Credits

Compilazione: Morena, F. (2010)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).