Ritratto di Giovan Pietro Maffeis

Moroni, Giovan Battista (scuola)

Ritratto di Giovan Pietro Maffeis

Descrizione

Autore: Moroni, Giovan Battista (scuola) (1520-1578)

Cronologia: ca. 1580

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: tela/ pittura a olio

Misure: 97 cm x 113 cm

Notizie storico-critiche: Proveniente forse da Casa Lupi, come altri dipinti della stessa raccolta, l'opera Ŕ stata donata alla Carrara da Graziella Gallinari che l'aveva ricevuta in ereditÓ dal marito Franco Daina de' Valsecchi nel 1977. Assegnato a Francesco Zucco da Testori, il dipinto Ŕ stato successivamente riferito a un anonimo pittore bergamasco di estrazione moroniana. Il dipinto Ŕ il modello da cui fu tratto nel 1747 un ritratto di Giovan Pietro Maffeis inciso per l'edizione dell'"Opera omnia" dell'erudito gesuita. Da questa incisione deriva una mediocre tela tardo-settecentesca attualmente conservata in Biblioteca Civica.

Collocazione

Bergamo (BG), Accademia Carrara - Museo

Credits

Compilazione: Civai, Alessandra (2012)

Aggiornamento: Civai, Alessandra (2006); Muzzin, Silvia (2006)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).